venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 13 October 2015

Padova, ubriaco picchia tre vigili urbani

Il Mattino
Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste
PADOVA. Guidava a petto nudo, era ubriaco, si è schiantato contro le auto in sosta e poi ha picchiato tre vigili urbani. Sabato notte di follia per un giovane di 25 anni reduce da una festa alla Stanga. Le sue intemperanze sono culminate nell'arresto.
La polizia municipale è intervenuta in via Tembien poco prima delle 6 per quello che sembrava un normale incidente. Renault Clio contro un paio di auto in sosta. Ma appena gli agenti sono arrivati sul posto si sono resi conto che il giovane alla guida non era del tutto a posto. Non aveva documenti (diceva di averli persi), era agitatissimo e non voleva fare l'alcoltest. A fatica sono riusciti a convincerlo ed è risultato un tasso alcolico di 1.40, quando il limite tollerato per legge è di 0.50. Quando gli hanno fatto capire che gli avrebbero ritirato la patente, è scattato come una furia. Prima uno, poi l'altro, è riuscito a colpire tutti e tre gli agenti in servizio (tutti hanno avuto una prognosi di 7 giorni in pronto soccorso).
Oltre a picchiarli li ha ripetutamente offesi e minacciati. Alla fine è stato bloccato e condotto al comando di via Liberi, dove è stato arrestato per i reati di lesioni, oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
Il giovane arrestato è disoccupato e attualmente frequenta le scuole serali. Domenica mattina la madre è andata al comando di via Liberi pregando i vigili di liberarlo. Lunedì mattina sarà processato per direttissima.

Fonte:
Il Mattino
Articoli simili