giovedì, 14 dicembre 2017
spinner

Condizioni generali di abbonamento e licenza d'uso

  1. OGGETTO

    Con il presente contratto Open Software fornisce al cliente (di seguito "ABBONATO") l'accesso e la consultazione ai contenuti del sito internet www.poliziamunicipale.it dallo stesso prescelti per un periodo di tempo prescelto (di seguito "ABBONAMENTO").

  2. ACCESSO AL SITO INTERNET

    L'attivazione dell'ABBONAMENTO avrà luogo mediante accesso di tipo on line. Per attivare l'ABBONAMENTO, l'ABBONATO dovrà avvalersi delle credenziali di accesso riservate (username e password) che gli saranno comunicate e dovrà osservare scrupolosamente le istruzioni riportate nella detta comunicazione. L'accesso e la consultazione del sito www.poliziamunicipale.it avverrà tramite Internet e le spese di connessione telematica saranno a carico dell'ABBONATO. Open Software opererà al proprio meglio al fine di garantire una elevata affidabilità della consultazione.

  3. PROPRIETÀ INDUSTRIALE E INTELLETTUALE

    I contenuti del sito www.poliziamunicipale.it sono oggetto di diritti di proprietà intellettuale e industriale spettanti a Open Software e sono tutelati dalle norme di legge vigenti in materia civile e penale, con particolare riferimento agli art. 615 ter e ss. del codice penale.L'ABBONATO si asterrà da qualsiasi utilizzazione dei contenuti in concorrenza con i diritti di utilizzazione economica spettanti a Open Software.In particolare all'ABBONATO non è consentito di riprodurre o far riprodurre su supporti di qualsiasi natura in tutto o in parte i contenuti del sito www.poliziamunicipale.it anche se modificati o comunicati con altri programmi e dati. L'ABBONATO potrà stampare e memorizzare volta per volta parzialmente i contenuti esclusivamente al fine di utilizzazione personale. I contenuti del sito www.poliziamunicipale.it non possono in alcun modo essere offerti alla consultazione da parte del pubblico.L'ABBONATO non è autorizzato a modificare, tradurre, adattare, rielaborare o decompilare i contenuti.

  4. AGGIORNAMENTO DEI DATI

    Open Software garantisce il costante aggiornamento dei contenuti del sito www.poliziamunicipale.it per tutta la durata dell'ABBONAMENTO.

  5. ASSISTENZA TECNICA

    Open Software fornisce all'ABBONATO un servizio di assistenza finalizzato esclusivamente a fornire un supporto all'ABBONATO nella fase di attivazione dell'ABBONAMENTO nel caso in cui, nonostante la puntuale esecuzione delle istruzioni ricevute, non abbia luogo l'accesso a contenuti del sito www.poliziamunicipale.it. In tal caso l'ABBONATO dovrà sempre comunicare il proprio id utente ed essere in regola con i pagamenti.

  6. DURATA

    L'ABBONAMENTO entra in vigore dal momento della sua attivazione fino alla scadenza del termine indicato sul sito www.poliziamunicipale.it, nelle sezione Offerta L'eventuale rinnovo del contratto avverrà a fronte del rinnovo e contestuale pagamento dell'abbonamento al sito www.poliziamunicipale.it. Open Software avrà facoltà di recedere anticipatamente dal contratto inviando al cliente una comunicazione scritta tramite lettera raccomandata a/r con un preavviso minimo di 20 giorni.

  7. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA E ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ

    Ciascuna delle Parti avrà facoltà di risolvere immediatamente il Contratto, dandone comunicazione tramite raccomandata AR, qualora l'altra Parte abbia commesso un grave inadempimento. Resta inteso fra le Parti che per grave inadempimento si intende, quanto all'ABBONATO, il mancato rispetto delle obbligazioni e quanto a Open Software il mancato reiterato rispetto delle obbligazioni di consultazione e aggiornamento dei dati. Nei limiti consentiti dall'art. 1229 c.c. è esclusa ogni responsabilità di Open Software per la sospensione e/o interruzione dell'accesso al sito www.poliziamunicipale.it connessa e/o dipendente dalle operazioni di manutenzione ed aggiornamento. Nessuna responsabilità a qualunque titolo o natura è assunta da Open Software quanto alla completezza , esattezza e/o adeguatezza dei dati raccolti ovvero in riferimento alle esigenze dell'ABBONATO. L'ABBONATO, pertanto, è tenuto a valutare e verificare i contenuti in ogni loro parte essendo egli stesso l'unico responsabile dell'esattezza degli elaborati e dei risultati che si ottengono dal loro uso. Open Software pertanto non si assume alcuna responsabilità sul contenuto e/o sulla correttezza e/o sulla completezza delle informazioni fornite tramite il sito www.poliziamunicipale.it.

  8. DIVIETO DI CESSIONE, VARIAZIONE E INTESTAZIONE

    E' fatto espresso divieto all'ABBONATO di cedere a terzi, in tutto o in parte, i diritti nascenti dall'ABBONAMENTO. Variazione di domicilio o di indirizzo e così ogni richiesta di cambiamento di intestazione dell'ABBONATO dovrà essere previamente comunicata a Open Software.

Condizioni di utilizzo del forum

Il forum di discussione di poliziamunicipale.it è nato come punto di incontro per lo scambio di idee ed i chiarimenti reciproci tra forze di polizia e cittadini.

La comunità del forum si basa sul rispetto, sulla collaborazione e sulla cordialità reciproche: lo spirito delle regole che qui seguono non è limitare la libertà di pensiero di chi vi partecipa ma è finalizzato alla tutela dei temi trattati e soprattutto alla tutela dei partecipanti.

Ogni sezione del forum è posta sotto la vigilanza dell'Amministrazione che si riserva il diritto di rimuovere i post considerati lesivi della dignità altrui o offensivi a qualsiasi titolo. Nel forum è attiva moderazione di tipo passivo: i contenuti scritti dagli utenti diventano immediamente pubblici e il contenuto non viene preventivamente verificato dai moderatori e/o dall'amministrazione.

Non sono consentiti:

  • Insulti personali tra i partecipanti;
  • Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede;
  • Propaganda, ovvero, messaggi mirati ad influenzare le opinioni o il comportamento delle persone;
  • Sono vietati il razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre, inoltre: omofobia, xenofobia e sessismo;
  • Commenti in chiave beffeggiatoria e denigratoria;
  • Atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del forum;
  • Incitamento al mancato rispetto delle presenti regole miranti alla esclusiva destabilizzazione della normale e pacifica partecipazione attiva al forum;
  • Multi iscrizioni (con nickname diversi), ogni persona potrà partecipare al forum con una unica iscrizione;
  • Utilizzo del forum al fine di pubblicizzare aziende o professionisti;
  • Il pubblicare immagini o link ritenuti osceni e offensivi della sensibilità dei singoli; questiverranno immediatamente rimossi. La regola vale anche per le signature e avatar.

Ogni diatriba personale deve essere risolta in forma privata. Ogni utente può segnalare all'amministratore, tramite messaggio privato, il cattivo comportamento o infrazioni al regolamento da parte di altri utenti.

Tutti i messaggi scritti, i contenuti dei links esterni segnalati e le foto pubblicate sono sotto la totale ed esclusiva responsabilità dell'autore che, accettando i termini di utilizzo, solleva l'Amministrazione del forum "poliziamunicipale.it" da ogni tipo di responsabilità; in caso di abusi l'Amministrazione del forum potrà fornire all'autorità competente i dati utili all'identificazione dell'autore del commento ed il suo contenuto, che a tal fine verrà temporaneamente conservato.

Ogni utente decidendo di rendere pubblici i contenuti dei suoi post inviandoli al forum, non potrà più considerare i suoi scritti "privati": in casi eccezionali e giustificati all'amministratore che vengano modificati o può farlo egli stesso.

L'inosservanza di quanto riportato all'interno del regolamento può comportare un richiamo oppure il bannaggio dal forum o la sospensione dallo stesso, secondo il parere insindacabile dell'amministratori del forum.

Se bannato o cancellato volontariamente, l'utente non potrà richiedere la cancellazione di tutti i suoi messaggi: questo renderebbe impossibile o difficoltosa la lettura delle discussioni a cui è intervenuto o provocherebbe la cancellazione di intere discussioni, ledendo gli altri partecipanti.

Verranno cancellati, con riserva ulteriori azioni legali, gli annunci o i post contrari alla legge, all'ordine pubblico, al buon costume ovvero atti a provocare "allarme sociale" secondo il TULPS, Testo Unico Delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Il nostro sito internet, pur impegnandosi nella tutela degli utenti e dei visitatori, declina ogni responsabilità in ordine a messaggi (post) che possano ledere il decoro l'onorabilità o la reputazione degli utenti o dei soggetti terzi.