lunedì, 17 dicembre 2018
spinner
Data di pubblicazione: 03 settembre 2018

Genova: il contributo della PL

poliziamunicipale.it
Liguria

Come in altre occasioni nelle quali si è assistito ad un tragedia in qualche angolo dello stivale, anche questa volta la polizia locale dimostra cuore e solidarietà. Un contingente della polizia locale è partito da Milano il giorno di ferragosto alla volta di Genova, ed ha dato man forte ai colleghi nelle operazioni susseguenti al disastro che ha interessato il ponte Morandi.

 

Il contingente era formato inizialmente da 14 agenti ed un ufficiale, a cui si sono unite ulteriori 6 unità il lunedì successivo in modo da poter organizzare un turno articolato lungo tutte le 24 ore per presidiare tutti gli accessi alla zona e permettere ai soli mezzi autorizzati di arrivarci. Il loro lavoro è stato organizzato e coordinato con la polizia locale di Genova.

“Ringrazio i nostri agenti e gli ufficiali che su base volontaria hanno deciso di dare la propria disponibilità per fornire supporto e competenza ai colleghi genovesi, confermando una tradizione di solidarietà e sostegno che ci ha visti intervenire a supporto dei Comuni anche in altre tristi circostanze. Milano è vicina a Genova in queste ore drammatiche, a tutte gli operatori che stanno lavorando incessantemente per i soccorsi, all’Amministrazione comunale e ai cittadini”. Sono queste le parole del vicesindaco Anna Scavuzzo.

 

Come accaduto in occasione dei terremoti in centro Italia, anche in questa occasione una realtà terrotoriale come la polizia locale ha dimostrato che se serve sa essere una grande famiglia, scavalcando burocrazia e vincoli territoriali.

 

Riviviamo i momenti più emozionanti nello splendido video messoci a disposizione dal collega Giuseppe Falanga.

Video
Immagini allegate
Articoli simili