lunedì, 15 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 22 August 2015

Prende a morsi un agente della polizia municipale

RavennaToday
Emilia-Romagna
Ha aggredito un agente della Polizia Municipale di Cervia durante un controllo finalizzato a contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale sul litorale. Un senegalese di 31 anni è stato arrestato con l'accusa di violenza, resistenza lesioni, vendita di prodotti con marchi contraffatti e per aver fornito false generalità. L'extracomunitario era stato sorpreso durante l'attività, alla quale ha preso parte anche una pattuglia del posto estivo di Polizia, mentre vendeva articoli contraffatti a Pinarella. Il materiale si trovava in un borsone.

Alle contestazioni degli agenti, il 31enne è ricorso immediatamente alla violenza per sottrarsi al sequestro della merce arrivando persino a mordere il polso di un agente della Polizia Municipale pur di fuggire. Immobilizzato è stato portato al Posto della Polizia di Stato di Pinarella, dove è stato arrestato. L'agente della Polizia municipale è ricorso alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso, dove gli è stata suturata la ferita ed instaurata una idonea profilassi contro le malattie infettive. Processato per direttissima, è stato condannato ad un anno di reclusione con il nulla osta del magistrato all'espulsione dall'Italia.


Fonte:
Ravennatoday
Articoli simili