mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 26 June 2014

Agente polizia locale aggredito da abusivo

Libero
Lazio
Un agente della polizia locale aggredito a Termini, a Roma, durante un sequestro di merce a un venditore abusivo. A denunciare l'accaduto è Stefano Giannini, segretario romano del Sulpl. "Alle ore 17.30 in via Gioberti all'incrocio con via Giolitti una pattuglia appiedata di colleghi è intervenuta per un sequestro ai danni di un venditore abusivo - racconta - mentre si stava procedendo alla verbalizzazione dell'illecito con una sanzione da 5164 euro, il venditore abusivo ha reagito contro i due agenti, causando la lesione alla mano di uno dei due".
Secondo quanto riferisce Giannini, ne è nata "una breve colluttazione ma il venditore è stato comunque tratto in arresto. Sono in corso gli accertamenti tecnici per stabilire la corretta identità, presumibilmente tunisina, della persona ed i suoi eventuali precedenti penali mentre il collega si trova ancora sotto le cure mediche presso l'ospedale Fatebenefratelli".


Fonte:
Libero Quotidiano
Immagini allegate
Articoli simili