mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 31 December 2013

Aggredisce vigili urbani, 58enne in manette

StabiaChannel
Campania
Arrestato pregiudicato dai vigili urbani. In manette è finito Aniello Puzzella di anni 58, residente all'Acqua della Madonna. Domenica sera, in piazza Umberto I, erano le 18,20 quando due agenti di Polizia Municipale notavano una Renault Clio ferma ad intralciare il traffico. Gli agenti si sono avvicinati al conducente chiedendo le generalità, ma la reazione è stata tutt'altro che cortese. Sono volate parole grosse, minacce, ingiurie e perfino uno sputo indirizzato ai vigili. Così gli agenti hanno intimato all'uomo di seguirli al locale comando di Polizia Municipale, il pregiudicato ha reagito ancora una volta in maniera scomposta. Prima cercando di sferrare un pugno ad un vigile, senza colpirlo,

poi cercando di rimettersi in auto per allontanarsi. Ma è stato bloccato, così l'ennesima reazione violenta: un pugno in pieno volto a un agente di Polizia Municipale. L'uomo è stato quindi fermato e trasferito al comando di Palazzo Farnese. Avvertito il pm di turno, dott.Pavia, sono stati disposti gli arresti domiciliari presso la propria abitazione all'Acqua della Madonna.
L'agente di Polizia Municipale, invece, è stato refertato all'ospedale San Leonardo, riportando dieci giorni di prognosi per un trauma contusivo alla mascella destra e un'escoriazione al labbro.

L'arrestato sarà giudicato questa mattina con rito direttissimo.


Fonte:
Stabiachannel
Articoli simili