domenica, 7 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 15 July 2013

Marocchini assaltano la sede della PM

Qui Quotidiano
Marche
Ha fatto impressione quanto è' accaduto ieri ad Alba Adriatica, dove si è verificato un vero e proprio atto criminoso messo in atto da due extracomunitari marocchini, che sono stati per fortuna arrestati. Questi i fatti: i due, che vendevano senza permesso , come tanti di loro,borse contraffatte, sono stati fermati dai vigili urbani. Al momento del sequestro della merce e della contestazione della multa di 150 euro, gli ambulanti hanno inscenato una vera e propria gazzarra prima tentando di investire con un furgone un vigile e quindi irrompendo nella sede della polizia Municipale con tanto di taniche di benzina, con l'evidente intenzione di appiccare fuoco se non avessero riavuto la merce sequestrata. Solo l'intervento dei Carabinieri ha alla fine evitato spiacevoli conseguenze, ma l'episodio merita riflessioni da parte delle autorità.


Fonte:
Qui Quotidiano
Immagini allegate
Articoli simili