venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 15 December 2015

Bossoli a polizia municipale di Albaro

Genovapost
Liguria
Genova - La procura di Genova ha aperto un fascicolo di indagine relativo a delle misteriose missive minatorie, spedite nei giorni scorsi alla sede della società Genova Parcheggi e presso a sede della polizia municipale di Albaro.

L'intimidazione- Nei due luoghi sono state recapitate due buste contenenti dei proiettili e della cara riciclata, nessuna rivendicazione o messaggio di sorta. I bossoli, ritrovati avvolti in foglietti gialli, sono provenienti da proiettili sparati da fucili kalashnikov, o di un modello originario dei paesi dell'Est europeo di mitraglietta.

L'indagine- L'ipotesi di reato rispetto alla quale il sostituto procuratore Federico Manotti ha aperto un fascicolo è quello di minacce gravi. Ora tutto il materiale è stato sequestrato dagli agenti della Digos ed è nella disponibilità della polizia scientifica, che cercherà di trarre indizi utili a far luce sulla vicenda.


Fonte:
Genovapost
Articoli simili