venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 20 June 2015

Aggrediscono vigile per impedire il sequestro della moto

Palermomania
Sardegna
Momenti di tensione in via Galileo Galilei, a Palermo, dove un vigile urbano è stato aggredito da una coppia che ha tentato così di evitare il sequestro della loro moto. È successo nel tardo pomeriggio di ieri, quando una pattuglia della polizia municipale ha fermato per un controllo una moto Honda SH, condotta da D.C. di 25 anni e una passeggera dietro.
Dai controlli è emerso che lo scooter era privo di assicurazione e gli agenti hanno deciso di sequestrarlo. All'arrivo del carro attrezzi, però, il conducente ha cercato di ostacolare l'operazione di sequestro, mentre la donna ha sferrato un colpo di casco sulla schiena di uno dei vigili.
Condotti al comando di via Dogali, i due sono stati denunciati per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, oltre a subire il sequestro della moto e le sanzioni previste per la mancata copertura assicurativa del mezzo.

Condanna per lo spiacevole episodio anche da parte del sindaco Leoluca Orlando. «Esprimo solidarietà alla Polizia Municipale - ha dichiarato il primo cittadino - i cui uomini garantiscono, ogni giorno, la sicurezza e il rispetto della legalità in tutta la città. Casi come questo sono intollerabili».


Fonte:
Palermomania
Articoli simili