mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 06 June 2014

Insultati mentre liberano il posto per i disabili

TuonoNews
Veneto
Un Alessandrino di 44 anni residente in città, nella notte tra sabato 31 maggio e domenica 1 giugno nella centralissima Via Migliara, grazie anche all'euforia del sabato sera, ha oltraggiato gli agenti di polizia municipale intervenuti a fronte di specifica richiesta pervenuta da persona disabile che rivendicava il posteggio riservato.
L'uomo, dopo una riflessione su quello che sono gli obblighi posti dall'educazione civica che vanno al di là delle norme prescritte dal C.d.S, ha sentenziato nei confronti di uno degli Agenti apostrofandolo con parole ingiuriose ed offensive.
L'uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria con l'accusa di oltraggio a pubblico ufficiale.


Fonte:
TuonoNews
Articoli simili