domenica, 7 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 19 April 2014

Guida Ape senza patente e aggredisce i vigili

PadovaOggi
Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste
Scorrazzava per la città con la sua tre ruote, un Piaggio Ape. Peccato che l'arzillo 84enne, fermato dagli agenti della polizia municipale, sia risultato privo di
patente per
mancato rinnovo entro i termini

L'ANZIANO RIBELLE. L'episodio risale a lunedì 14 aprile. Fermato per un controllo, l'uomo, residente a Padova, ha consegnato i documenti come da routine. Ma la patente era scaduta già mesi prima, perché non rinnovata in tempo dal titolare. I vigili hanno dunque predisposto il fermo amministrativo del mezzo per tre mesi, come previsto dal codice della strada. L'anziano non ha accolto di buon grado la notizia, iniziando a dare in escandescenze. Sono volati insulti, grida, imprecazioni e bestemmie. Poi, il tentativo di fuga a bordo del suo Ape: vano. La mossa successiva è stata divincolarsi e scagliarsi contro uno dei due agenti in servizio, che, sebbene aiutato dal collega, è finito al pronto soccorso con una contusione al polso sinistro. Ne avrà per una decina di giorni. Nei guai invece l'ottantenne, che aggiunge al fermo del ciclomotore una multa fino ad un massimo di 7.893 euro, per guida con patente ritirata, nonché una denuncia alle autorità giudiziarie per resistenza a pubblico ufficiale.


Fonte:
PadovaOggi
Immagini allegate
Articoli simili