domenica, 7 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 05 April 2014

Lecce, ambulanti contro vigili. Sfiorata la rissa

LecceQuotidiano
Piemonte
Lo sgombero degli abusivi, questa mattina, in piazza Libertini ha rischiato di degenarare. E trasformarsi in rissa fra i vigili urbani - tre agenti donna - e una coppia di cittadini extracomunitari che come accade di solito avevano posizionato le loro bancarelle proprio all'angolo fra la piazza e via Trinchese

Dopo un primo sollecito deciso da parte degli agenti, uno dei due ambulanti ha cominciato a scaldarsi avvicinandosi e provando a spintonare una vigilessa che, niente affatto intimidita, ha ribattuto con decisione. La lite - verbale - ci ha messo un attimo a infuocarsi, nonostante gli inviti alla calma avanzati ripetutamente dalle altre due agenti e dai curiosi accorsi sul posto in pochi minuti.


Sul posto anche un carroattrezzi, per portar via l'auto dell'ambulante, che, seppur di mala voglia, alla fine ha smontato la bancarella ed è andato via.


"I controlli contro l'abusivismo commerciale - spiega il comandante Donato Zacheo - proseguono incessantemente da settimane e ogni week end effetuiamo decine di sequestri con una pattuglia in borghese fissa tanto la mattina che il pomeriggio. Purtroppo combattiamo anche con i cittadini, che non collaborano e ci chiedono spesso di lasciare stare gli ambulanti".


Fonte:
Lecce Quotidiano
Articoli simili