mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 25 November 2013

Minacciano vigili dopo sequestro della frutta

BlogSicilia
Sardegna
Hanno minacciato i vigili urbani che hanno sequestrato loro 500 kg di frutta in vendita in una bancarella senza autorizzazione nel mercatino in via Libero Grassi a Palermo.
Con l'accusa di
oltraggio a pubblico ufficiale due commercianti abusivi sono stati denunciati dalla polizia municipale. I due stavano anche occupando la sede stradale per circa 8 metri quadrati.
"I nostri controlli contro l'abusivismo – dice il sindaco
Leoluca Orlando – sono fatti a tutela dei commercianti che operano legalmente e per salvaguardare i consumatori che hanno diritto di esser certi della provenienza e della tracciabilità dei prodotti alimentari".


Fonte:
Blog Sicilia
Articoli simili