mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 19 November 2013

Rischia incidente e sputa in faccia a vigilessa

RavennaToday
Emilia-Romagna
Brutta avventura per una vigilessa lughese che, dopo aver evitato una collisione con un giovane di 35 anni, è stata affiancata dall'auto dell'individuo ad un semaforo in pieno centro cittadino a Lugo. La vigilessa ha fatto notare all'uomo la violazione al codice della strada che aveva commesso, dicendo di non poterlo multare immediatamente in quanto doveva prestare servizio nell'orario di uscita delle scuole. Il ragazzo per tutta risposta ha inveito in maniera pesante contro di lei e, ciliegina sulla torta, le ha sputato in faccia.
Il tutto mentre transitava una pattuglia di carabinieri cui la stessa vigilessa ha chiesto una mano, visto che l'uomo si stava dando alla fuga. Fuga brevissima, dato che è stato immediatamente intercettato e condotto al comando di Polizia Municipale in Largo Gramigna. Il 35enne pare abbia ammesso il tutto ed è stato denunciato a piede libero per ingiurie e oltraggio a pubblico ufficiale. Successivamente la vigilessa è stata sottoposta ai normali controlli di routine al Pronto Soccorso di Lugo.


Fonte:
RavennaToday
Articoli simili