venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 12 November 2013

Passa col rosso senza casco e ferisce vigilessa

ADNKronos
Lazio
Alla guida di una moto senza casco e' passato con il semaforo rosso. Poi, inseguito e fermato dagli agenti, ha strattonato una vigilessa e ne ha ferito un'altra urtandola durante la fuga. E' successo questa mattina a Roma. Protagonista un ragazzo italiano di 20 anni, che e' stato denunciato per le lesioni provocate, il rifiuto di fornire le generalità e resistenza a pubblico ufficiale.
Il giovane motociclista, che non indossava il casco, all'altezza dell'incrocio di via Portuense con via delle Vigne, è passato nonostante il rosso. La pattuglia dell'XI Gruppo Marconi (ex XV), che presidiava l'area dell'incrocio, ha inseguito il trasgressore, riuscendo a fermarlo dopo poche centinaia di metri. Alla richiesta di fornire i documenti di guida, il giovane ha prima strattonato una delle due vigilesse intervenute e poi, nella fuga, ha urtato l'altra agente, che è rimasta ferita.
Il Gruppo, diretto dal comandante Lorenzo Botta, allertato per la ricerca del fuggitivo, ha inviato tutte le auto disponibili nella zona. Sentendosi accerchiato, il giovane si è costituito a una della pattuglie che lo cercavano. Portato presso gli uffici di via Poggio Verde è stato denunciato.


Fonte: ADNKronos
Immagini allegate
Articoli simili