domenica, 7 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 14 September 2013

Multa per il cane, il padrone morde il vigile

IlMattino
Campania
Il cane sporca nelle aiuole e il padrone quando viene multato aggredisce i vigili. I due agenti, all'interno del parco di piazza Kennedy ad Avellino, nel tentativo di identificare un trasgressore del divieto di sporcare le aiuole, sono stati aggrediti con violenti calci e graffi dal padrone del cane. Uno dei due vigili è stato poi morso ad un braccio sempre dal padrone del quattrozampe.

Cani liberi (anche troppo) di sporcare, arrivano i vigili urbani e il proprietario di un quattrozampe li aggredisce a calci e morsi. Risultato, processo per direttissima e condanna a 10 mesi e 40 giorni di obbligo firma. Il cambio di passo attuato dal neo comandante di Polizia locale, Pietro Cucumile, dà risultati concreti ma incontra anche qualche resistenza.



Fonte:
Il Mattino
Articoli simili