venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 12 September 2013

Evade dai domiciliari e picchia un vigile

IlPescara
Abruzzo
Aveva il permesso per uscire di casa nonostante i domiciliari, ma invece di recarsi dove stabilito, è andato in piazza a
Caprara dove ha parcheggiato l'auto in mezzo alla strada, ostruendo il traffico.
Quando un vigile urbano gli si è avvicinato per fargli spostare l'auto, lo ha
aggredito fisicamente e verbalmente. In carcere è finito
Saulo Angelucci, 25ernne del posto, già ai domiciliari per l'aggressione e rapina ai danni di due coppie avvenuta il 22 marzo scorso, assieme a tre complici.
Quando è tornato a casa, ha trovato diversi carabinieri ad attenderlo, e a quel punto li ha aggrediti ferendone cinque. L'accusa è di evasione e resistenza e violenza a P.U. Nel 2012 l'arrestato aveva minacciato con una pistola i tifosi di una squadra nei pressi del campo di Caprara.



Fonte:
Il Pescara
Articoli simili