venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 30 July 2013

Aggressione in strada ad agenti della PM

Nove da Firenze
Sicilia
"Ci risulta - spiega Torselli - che
tre agenti della Polizia Municipale di Firenze, impegnati in una operazione contro il commercio abusivo di merce contraffatta, siano stati prima provocati, poi spintonati ed infine aggrediti da un manipolo di venditori abusivi di differenti etnie che sarebbero intervenuti accerchiando gli agenti dopo che questi avevano fermato un venditore abusivo per sanzionarlo e procedere al sequestro della merce".

"Pretendiamo - prosegue il consigliere comunale di Fratelli d'Italia - che il sindaco, la giunta e la Polizia Municipale si informino immediatamente dei fatti accaduti giovedì scorso, i quali, se venissero confermati, rappresenterebbero un fatto di una gravità assoluta che riporterebbero alla luce quei problemi di abusivismo, di degrado e di mancanza di sicurezza che da tempo denunciamo essere diventato ormai un fenomeno abituale in certe zone della città".

"Personalmente - conclude Torselli - ho provato a contattare alcuni agenti, ma la grande professionalità di queste donne e di questi uomini, hanno fatto si che nessuno di loro volesse recitare il ruolo della vittima, nonostante, pare, qualcuno abbia riportato anche fratture e ferite: 'a prescindere da quello che è successo - mi ha detto uno di loro - sappiate comunque che
abbiamo sequestrato ben 35 borse contraffatte e questo è l'importante'. A tutto il corpo di Polizia Municipale va la nostra solidarietà e la nostra stima, ma questo non significa che non pretenderemo chiarezza immediata sull'accaduto".


Fonte:
Nove da Firenze
Articoli simili