venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 15 May 2013

Investe ciclista e poi travolge vigile sulla Sp Pandina

Milanotoday
Lombardia
Prima ha investito una ciclista di 40 anni, poi ha travolto un 58enne agente della polizia locale, fuori dal servizio, che ha cercato di fermarlo mentre a tutta velocità fuggiva senza prestare soccorso. Il pirata della strada però non è riuscito a farla franca ed è stato rintracciato a casa, grazie ad un pezzo del numero di targa e ad una descrizione dettagliata della vertura, una Fiat 500 bianca. I fatti sono accaduti domenica alle 16 e 30 nel comune di Vizzolo Predabissi, sulla strada provinciale 138 Pandina, al km 1. In manette è finito Andrea Lunghi, 24enne italiano che guidava la vettura del padre. Il ragazzo, all'arrivo dei militari, non ha saputo dare spiegazioni per il suo gesto. Le persone ferite se la caveranno: la donna ha riportato un trauma al piede destro mentre il vigile ha avuto 30 giorni di prognosi per un trauma cranico.


Fonte: Milano Today
Articoli simili