mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 10 April 2013

Aggrediscono i vigili urbani, arrestati due fratelli

Corriere.it
Campania
Gli agenti del commissariato di Cerignola hanno arrestato due fratelli di 32 anni per aggressione a pubblico ufficiale: i due hanno ottenuto gli arresti domiciliari. La pattuglia della polizia è intervenuta dopo una segnalazione giunta dal Comune di Cerignola dove i due stavano disturbando alcuni impiegati. In particolare i due, disoccupati, pretendevano di essere ricevuti dal sindaco, per ottenere un posto di lavoro. A sedare il litigio alcuni agenti della polizia municipale che sarebbero stati aggrediti da due riportando lesioni giudicate guaribili in 3 e 10 giorni.


Fonte:
Corriere.it
Articoli simili