domenica, 25 settembre 2022
spinner
Data di pubblicazione: 04 April 2013

Guida ubriaca e aggredisce un vigile urbano

NTR24
Campania
Oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale. Ma anche lesioni personali e guida in stato di ebbrezza. Sono i reati contestati ad un'avvocatessa 44enne, fermata dalla Polizia Municipale a bordo della sua auto lungo viale Atlantici in direzione via Meomartini, a Benevento.

Gli agenti avrebbero infatti notato che la vettura stava sbandando ripetutamente creando anche problemi agli altri veicoli in transito.

Una volta fermata – secondo una prima ricostruzione - la donna avrebbe mostrato segni di squilibrio e problemi di deambulazione. Alla richiesta da parte dei vigili urbani di sottoporsi all'etilometro, si è però rifiutata.

Condotta presso gli uffici del Comando in via Santa Colomba, la professionista 44enne avrebbe offeso gli agenti della polizia municipale e lanciato vari oggetti contro gli operatori. Nell'occasione avrebbe anche aggredito fisicamente un vigile procurandogli lesioni guaribili in 10 giorni.

Alla fine, oltre alla denuncia si è proceduto anche al ritiro della patente e al sequestro dell'auto per la successiva confisca.


Fonte:
NTR24
Articoli simili