martedì, 23 maggio 2017
spinner
Data di pubblicazione: 15 dicembre 2012

Bruciò auto dei vigili urbani, condannato

Città di Genova
Liguria
Genova - Condanna a tre anni e quattro mesi di reclusione con l'aggiunta di un anno di casa di cura per il trentottenne di Rapallo che era accusato di aver incendiato diverse auto dopo aver ricevuto numerose multe per divieto di sosta. Il tribunale di Chiavari lo ha condannato per il rogo di due auto dei vigili urbani e di alcuni cassonetti e lo ha invece assolto per altri incendi ai danni di autovetture. I legali dell'uomo hanno comunque annunciato il ricorso in appello.

Fonte:
Città di Genova
Articoli simili
  • 14 maggio 2016

    Mobilitazione del 13 maggio

    Sono venuti dalla Sicilia, Campania e dalla Toscana ad unirsi ai colleghi romani della Polizia Municipale per manifestare nella Capitale.

  • 19 febbraio 2016

    Vigili picchiati

    L'osservatorio del nostro portale sul fenomeno delle intimidazioni e delle aggressioni fisiche ai danni degli appartenenti alla polizia locale su tutto il territorio nazionale.

  • 26 aprile 2013

    Vigili Picchiati

    L'osservatorio del nostro portale sul fenomeno delle intimidazioni e delle aggressioni fisiche ai danni degli appartenenti alla polizia locale su tutto il territorio nazionale.

  • 02 maggio 2017

    Instant book "sicurezza"

    Il decreto sicurezza è legge: per gli abbonati l'INSTANT BOOK.

  • 11 marzo 2017

    Lo Stato stanga la sicurezza "fai da te"

    Multati i Comuni che installano telecamere. Sanzioni dal prefetto per i sindaci che si dotano di sistemi di sorveglianza,