mercoledì, 19 dicembre 2018
spinner
Data di pubblicazione: 22 giugno 2009

Roma: scopertialtri appartamenti dormitorio

Libero-News
Lazio
Scoperati nel quartiere romano dell'Esquilino appartamenti trasformati in dormitori abusivi. E' il risultato di una vasta operazione svolta dagli agenti della Polizia amministrativa del I Gruppo Centro Storico diretto dal Comandante Cesarino Caioni. Gli immobili trasformati in dormitori abusivi, con letti a castello, materassi buttati a terra, divani sfondati e giacigli fatti di stracci per circa quindici posti letto per ogni appartamento, si trovano in via Rattazzi e via Giolitti. A carico dei proprietari sono in corso indagini per verificare l'eventuale sussistenza del reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.
Gli agenti hanno inoltre effettuato controllati su otto ristoranti cinesi, di cui uno chiuso per carenze igienico sanitarie, mentre per altri quattro e' stata proposta la chiusura per inconvenienti igienici con distruzione dei prodotti alimentari. Gli agenti hanno effettuato ispezionati in quattro appartamenti nella zona dell'Esquilino con l'identificazione di sei clandestini, uno minorenne, tutti provenineti dal Bangladesh.
L'operazione della Polizia municipale ha portato ad oltre trenta sequestri di merce venduta abusivamente nelle piazze e nelle strade del quartiere con 21 fermati e 18 mila euro di sanzioni amministrative elevate per infrazioni relative alla gestione di attivita' di affittacamere abusivi e per carenze igienico sanitarie.

Fonte:
Libero-News


Articoli simili