venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 22 September 2014

Vigili aggrediti da otto stranieri ubriachi

Eco di Bergamo
Lombardia
«Quel gruppetto di stranieri, là sulle panchine, insulta tutti quelli che passano, senza risparmiare anziani, donne e bambini». È stata questa segnalazione, fatta a due agenti della polizia locale, a far scattare un controllo, l'altro pomeriggio in piazza della Repubblica, culminato con l'aggressione fisica dei due vigili, presi a calci e pugni nel parchetto da otto pakistani completamente ubriachi. Un'aggressione violenta, che ha spinto i due agenti a utilizzare lo spray al peperoncino in uso alla stessa polizia locale.
Soltanto grazie all'intervento di due controllori dell'Atb che hanno assistito alla scena e che sono stati a loro volta malmenati e poi di altre pattuglie della locale inviate in supporto dalla centrale operativa, gli 8 immigrati sono stati superati numericamente e quindi bloccati per poi essere accompagnati al comando di via Coghetti e in questura, dove sono stati identificati e fotosegnalati. Due di loro, i più violenti, alla fine sono stati denunciati a piede libero: dovranno rispondere delle pesanti accuse di oltraggio, resistenza e lesioni nei confronti di uno dei due agenti e di uno dei controllori dell'Atb.


Fonte:
Eco di Bergamo
Articoli simili