mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 04 September 2014

Aggredisce a colpi di pietra i Vigili urbani

TarantoBuonasera
Piemonte
SAN GIORGIO J. - Ha preso a colpi di pietra due agenti della Polizia Locale che gli avevano intimato di spostarsi dalla carreggiata. Un giovane extracomunitario è stato arrestato, dai carabinieri, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Si tratta di Clament Dondima, di nazionalità ghanese, ventiduenne incensurato. E' stato fermato nella serata di ieri dai militari della Compagnia di Martina Franca.

Il giovane era fermo su una strada principale di San Giorgio Jonico quando una pattuglia della Polizia Municipale lo ha invitato a spostarsi in quanto sostare lungo la carreggiata poteva essere pericoloso per sè e per gli altri utenti della strada.

Il giovane extracomunitario ha reagito opponendo prima resistenza e successivamente scagliandosi contro i due agenti i quali addirittura sono stati colpiti con una pietra.

Sono intervenuti una pattuglia di carabinieri del Nas di Taranto, che in quel momento, era in zona, e, successivamente, i loro colleghi della Stazione di San Giorgio Jonico.

I due agenti della Polizia Locale aggrediti hanno dovuto far ricorso alle cure dei medici in quanto hanno riportato lesioni giudicate guaribili in una settimana. Il ghanese è stato quindi dichiarato in arresto dai militari della caserma di San Giorgio Jonico e, una volta terminate le formalità di rito, posto agli arresti domiciliari, così come disposto dall'autorità giudiziaria.


Fonte:
TarantoBuonasera
Articoli simili