venerdì, 19 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 01 July 2014

Aggredisce due vigili in via della Conciliazione

RomaReport
Lazio
Libero con l'obbligo di firma il venditore abusivo che ieri ha aggredito a calci e a pugni due vigili in via della Conciliazione. L'ennesimo episodio si è svolto a San Pietro tra una fila di bancarelle, dove un ambulante, rifiutatosi di rimuovere la mercanzia e di mostrare i documenti agli agenti della polizia municipale, si è scagliato contro di loro quando si è visto portare via la merce. Il giudice, nel corso dell'udienza per direttissima, ha disposto per il 37enne tunisino, l'obbligo di presentazione per firmare il registro dei sorvegliati. Il processo è stato aggiornato al nove luglio prossimo, quando il venditore sarà giudicato con rito abbreviato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.


Fonte:
RomaReport
Articoli simili