lunedì, 15 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 17 September 2013

Investe vigilessa e fugge

Oria.info
Piemonte
La vigilessa gli impone l'alt per far passare gli studenti, ma lui prosegue lo stesso, urtando anche l'agente della Polizia Locale.

Forse però non si aspettava di ritrovarsi alle calcagna, dopo pochi secondi, un elicottero dei carabinieri, che lo aveva rintracciato.

È quanto accaduto questa mattina, quando i carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, coadiuvati da personale del 6° elinucleo di Bari, nell'ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Umberto Fanizza, 72/enne di Manduria.


L'uomo, a bordo della propria autovettura, dopo aver urtato l'agente della polizia Municipale – causandole lievi ferite alle gambe, giudicate presso l'ospedale guaribili in tre giorni – si era dato immediatamente alla fuga. Proprio in quei minuti in zona vi era l'elicottero dell'Arma, che ricevuta la segnalazione lo ha prontamente rintracciato mentre era in fuga in direzione di Manduria, inseguendolo sino all'arrivo dei colleghi da terra.

L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.


Fonte: Oria.info
Articoli simili