domenica, 25 febbraio 2024
spinner
Data di pubblicazione: 19 March 2015

Questua molesta

PoliziaMunicipale.it
QUESITO DI UN ABBONATO
Buongiorno, il nostro Comune è dotato di un regolamento di polizia urbana che prevede la possibilità di sanzionare chi effettua attività di questua causando disturbo ai passanti. La violazione comporta una sanzione pecuniaria e una sanzione accessoria che in questo caso è l'obbligo di cessare immediatamente l'attività. Ora il problema è come rendere esecutiva tale norma in quanto trattasi per lo più di Rom che ritornano sul posto appena ti allontani. Ovviamente la sanzione pecuniaria è nei loro confronti una misura insufficientemente deterrente ad evitare che ripropongano lillecito. Quale misura coercitiva può essere adottata per obbligarli ad abbandonare l'attività?E' un problema sempre più diffuso poichè arrivano alla mattina presto a bordo di auto che scaricano vere e proprie squadre di questuanti che si posizionano fuori dai negozi disturbando i clienti e i passanti.


Clicca qui per leggere la risposta di Stefano Manina.
Articoli simili
  • 27 August 2014

    Posizione organizzativa

    Dati gli attuali vincoli di bilancio, può essere nominata una nuova figura senza che gli sia corrisposta la relativa indennità?

  • 07 October 2013

    Abusi edilizi

    Quesito di un abbonato su come procedere per l'inottemperanza alle prescrizioni dell'ordinanza di demolizione.

  • 17 September 2010

    Vieni a trovarci a Riccione

    Allo stand Open Software - poliziamunicipale.it quest'anno ti attende un gradito omaggio: il codice della strada 2010 commentato edizione ItaliaOggi. Vieni a trovarci a Riccione al convegno della polizia locale.

  • 24 September 2009

    Ronde - Regioni

    Dopo la Toscana e l'Emilia Romagna anche l'Umbria ha deciso di ricorrere alla Corte costituzionale contro le norme sulle ronde.