venerdì, 3 dicembre 2021
spinner
Data di pubblicazione: 25 November 2021

Sfalci e potature

QUESITO DI UN ABBONATO

Questo Comune per la raccolta degli sfalci e potature utilizza dei cassoni che poi vengono prelevati e smaltiti da una ditta. Con l'entrata in vigore del D.Lgs. n. 116/2020 le imprese del settore non possono più buttare nei cassoni il verde derivato dal loro lavoro, ma devono conferlo a ditte apposite, come rifiuto speciale. Si chiede quale sia la sanzione prevista per le imprese che vengono individuate a smaltire il verde prodotto dalla loro attività nei cassoni comunali?  Oppure bisogna prevedere una apposita sanzione nei regolamenti locali?

 

CLICCA QUI per leggere la risposta di Roberto Brillante.

Immagini allegate
Articoli simili
  • 12 August 2003

    13 agosto 2003: ci siamo!

    Entrano in vigore le riforme definitive del codice della strada.

  • 26 July 2003

    Vigile viabilista

    La Corte di cassazione sezione lavoro conferma la copertura INAIL.

  • 31 December 2002

    Botti e petardi

    Una guida operativa per la vigilanza, a cura di Ugo Terracciano.

  • 23 February 2021

    D.P.C.M. del 14.01

    Approvato un decreto legge con nuove limitazioni.