martedì, 11 agosto 2020
spinner
Data di pubblicazione: 30 July 2020

Manifestazioni

QUESITO DI UN ABBONATO

Per un'area unica che include un campo da calcio e una struttura che sarà adibita a feste danzanti, pranzi etc è stata convocata a febbraiio 2020 la CCV per un esame della documentazione. La CCV  ha chiesto un'integrazione delle pratiche poi avvenuta nel mese di giugno che questo Comando ha inoltrato a tutti i componenti della CCV. Ora occorre fissare un nuovo incontro per il sopralluogo. Giova precisare che nel primo incontro è stato messo a verbale (sottoscritto da tutti i componenti CCV e dal richiedente) che non era possibile effettuare nulla nell'area in questione fino all'ottenimento dell'autorizzazione. Ora è pervenuta una segnalazione con vari rilievi fotografici ove si evince che in qull'area vengono effettuate partite di calcio (non so se come allenamento o altro). Posto che il divieto espresso dalla CCV è ancora in atto si deve presentare denuncia ai sensi dell'art. 666 c.p.? Quali altri atti e procedure occorre adottare?

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA RISPOSTA DI MARIO SERIO.

Immagini allegate
Articoli simili
  • 24 June 2005

    Patentino ciclomotore NEWS

    Rinviato al 1° ottobre e nessun esame per gli attuali maggiorenni.

  • 24 August 2004

    Feste in ville

    M. Marani esamina una pratica operativa sempre più frequente.

  • 26 June 2003

    Riforma C.d.S.

    Si naviga a vista, il 27 giugno potrebbe succedere di tutto...

  • 06 June 2003

    Edilizia-ambiente

    Per le roulotte fisse occorre la concessione edilizia.

  • 24 February 2003

    Gare ciclistiche

    Un esaustivo commento al disciplinare riservato agli abbonati.