giovedì, 24 settembre 2020
spinner
Data di pubblicazione: 12 April 2005

Acqua in bottiglia

Siamo alle solite; è stato pubblicato nella
gazzetta Ufficiale n.78 del 5 aprile 2005 il Decreto 24 marzo 2005 recante “Gamme delle acque minerali naturali e delle acque di sorgente destinate alla somministrazione” con il quale il Ministero delle Attività Produttive ha modificato l’allegato 1 del D.P.R. 26 maggio 1980, n.391 stabilendo che le acque minerali naturali e di sorgente destinate alla somministrazione devono essere prodotte e immesse in commercio in contenitori di quantità non superiore a 500ml : 125 – 250 – 330 – 500 .
Premesso che queste disposizioni entreranno in vigore trascorsi 90 giorni dalla data di pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale, sono sorti subito dei problemi in quanto secondo alcuni importanti organi di stampa da quella data non potrà più essere somministrata al bar acqua “sfusa” in bicchiere (magari dopo un caffè), ma il consumatore sarà costretto ad acquistare una bottiglietta di piccole dimensioni (152 o 250). (continua)

clicca
qui per l'intero commento di M. Marani

clicca
qui per il comunicato stampa della Fipe

Articoli simili
  • 25 June 2003

    Sbarre

    Non si possono apporre senza limiti sulle strade ad uso pubblico.

  • 06 June 2003

    Edilizia-ambiente

    Per le roulotte fisse occorre la concessione edilizia.

  • 12 May 2003

    Dirigente ad incarico

    Legittimi per il TAR i suoi provvedimenti "esterni".

  • 28 February 2003

    Riforme annunciate

    Il governo accelera sulla riforma del c.p.p. e della polizia giudiziaria.