martedì, 5 luglio 2022
spinner

Parcheggio su tornante

insidia stradale
Fabio Arcaleni
15/04/2022 - 10:13

Buongiorno, vi espongo il mio caso. Per raggiungere la mia abitazione dalla strada comunale occorre transitare attraverso una stradina stretta ed in parte sterrata che ha un tornante a 180 gradi. Alcuni vicini (come anche altre persone) spesso parcheggiano le autovetture all'esterno di questo tornante, rendendo difficoltoso curvare, soprattutto in salita, con autovetture di dimensione normale. Mezzi più ingombranti, tipo furgoni etc. addirittura sono impossibilitati al transito.

Mi chiedo se questo comportamento sia legale. E' possibile affiggere dei cartelli con scritto "divieto di sosta"?

Ho provato a contattare senza esito la polizia municipale locale, che si rifiuta di intervenire perchè non ha ben chiaro il regime giuridico di questa strada (ovvero se privata o pubblica), anche se viene comunemente utilizzata nel tratto in questione fino alla intersezione con una strada forestale per usi "pubblici".

Cordiali saluti e grazie per la risposta che vorrete darmi.

Articoli correlati
  • 13 April 2011

    parcheggio

    Una cooperativa ha affittato un terreno in una località marina un terreno destinato a verde pubblico e parco urbano e vuole realizzare un parcheggio privato per i due mesi estivi senza però effettuare opere edili ma far sostare i veicoli sul terreno battuto. Si chiede se ciò è possibile e qual'è la...

  • 04 April 2016

    Parcheggi Quadriciclo

    È legale parcheggiare un quadriciclo leggero negli spazi dediti al parcheggio dei ciclomotori? (Strisce bianche oblique)

     

  • 09 December 2021

    Parcheggio privato

    Parcheggio in concessione: l'installazione di telecamere.