lunedì, 8 agosto 2022
spinner

Informazioni generali e libri consigliati per concorso

Cristina Ladinetti
27/01/2015 - 17:32

 Salve a tutti, vorrei sapere qualche informazione in più riguardo le tempistiche e la preparazione al concorso.
Secondo voi per avere una buona preparazione quanti mesi di studio occorrono? Il 18 febbraio nella Gazzetta Ufficiale verrà pubblicata la data della prima prova. Dite che riuscirò a prepararmi a dovere?


Inoltre vorrei sapere quale testo mi consigliate? Maggioli o Simone?
Devo integrare lo studio con altri testi?
Siti internet per approfondire e tenermi aggiornata?

Scusate la moltitudine di domande ma vorrei avere le idee più chiare

Grazie a tutti


________________


 

Ema Brax
28/01/2015 - 20:08
Originale postato da CRISTINA LADINETTI

 Salve a tutti, vorrei sapere qualche informazione in più riguardo le tempistiche e la preparazione al concorso.
Secondo voi per avere una buona preparazione quanti mesi di studio occorrono? Il 18 febbraio nella Gazzetta Ufficiale verrà pubblicata la data della prima prova. Dite che riuscirò a prepararmi a dovere?

Inoltre vorrei sapere quale testo mi consigliate? Maggioli o Simone?
Devo integrare lo studio con altri testi?
Siti internet per approfondire e tenermi aggiornata?

Scusate la moltitudine di domande ma vorrei avere le idee più chiare

Grazie a tutti


________________

 

La tempistica della preparazione è soggettiva in quanto parametrata alle qualità del concorrente, così come il grado di preparazione(sufficiente, buona, discreta, ottima) in quanto parametrata alla media degli altri partecipanti dei vari concorsi e del numero dei posti disponibili. Per cui, ad esempio, la preparazione di un mese riguardante lo studio del solo libro maggioli o simone sarà sufficiente per vincere un concorso con decine di posti(ma è gia pù raro oggi) dove la preparazione dei candidati è medio- bassa(al netto delle raccomandazioni, ovviamente!), mentre sarà sufficiente o insufficiente in un altro dove la preparazione è medio- alta ed i posti sono 2 o 3(più ricorrente oggi) . Per la tempistica, visto che è soggettiva, mi sento di ragionare piuttosto in base al profilo del concorrente: se è incline allo studio, magari proviene da carriera universitaria, in linea generale un mese di studio intenso penso possa bastare(in fondo sono 1000 e rotte pagine), quantomeno per l'idoneità: con una carriera giuridica tanto meglio! Se invece non è incline allo studio penso di no! Poi tutto sta al discorso di prima sulla preparazione media dei candidati ed i posti disponibili. Di certo, ed in tutti i casi, l'importante è iniziare, in quanto una preparazione dettagliata non sarà mai frutto solo di studio approfondito ma anche delle varie esperienze concorsuali e lavorative(se magari avrai l'occasione di lavorare a tempo determinato). In bocca a lupo.


Saluti.


________________


EMABRAS

Articoli correlati
  • 29 March 2007

    Sciopero Generale del Pubblico Impiego

    Le sigle sindacali annunciano lo Sciopero Generale del Pubblico Impiego per il giorno 16 aprile ’07

  • 04 June 2014

    Vendita di libri

    Gazebo per la vendita di libri: la normativa e gli obblighi sui prezzi.

  • 01 September 2011

    Prezzo dei libri

    Operativa dal 1° settembre la nuova disciplina del prezzo dei libri.