venerdì, 21 settembre 2018
spinner
Data di pubblicazione: 10 luglio 2018

Cybercrime ed attività di PG

Convegno

L´obiettivo del Seminario è fornire indicazioni operative circa le modalità di conduzione delle indagini e le relative attività di PG nei reati commessi in rete o laddove fosse necessario acquisire prove in rete o su telefoni o pc (Informatica forense).

  PROGRAMMA: Principi generali: definizione di cybercrime e digital forensics; Le fonti normative: CP e CPP; D.lvo n.196/2003 e n.109/2008, Convenzione di Budapest e Legge 18.03.2008, n.48; Legge n.167/2017; Regolamento UE n.679/2016 (GDPR); Direttive per la PG della Procura di Milano Principali reati: stato dell´arte (minori e maggiorenni – sexting, revenge porn, furto di identità ecc.) L´attività di identificazione, manipolazione, trattamento e acquisizione di reperti digitali (perquisizione, repertamento e catena di custodia) analisi e documentazione Tabulati telefonici e connessioni telematiche (c.d. "file di log") Computer Forensics, Mobile forensics e Network forensics Open Source INTelligence e Cyber Investigation (Acquisizione da siti, social ecc.) iCloud e Art. 234 bis c.p.p. La videosorveglianza (anche alla luce del Regolamento GDPR) e l´acquisizione dei video   In allegato la brochure
380,3 kB