mercoledì, 17 agosto 2022
spinner
Data di pubblicazione: 06 May 2013

Vigile urbano aggredito da questuante

Salernonotizie
Campania
Ha prima infastidito i passanti con pressanti richieste di denaro e poi si è scagliato contro un vigile urbano colpendolo alla testa con numerosi pugni. E' accaduto a Pastena in via Posidonia questa mattina; il questuante non ha esitato a colpire con violenza l'esponente dei caschi bianchi in servizio nella zona del popoloso quartiere cittadino.
L'agente di polizia municipale è stato ricoverato all'ospedale Ruggi di S.Leonardo dove i sanitari gli hanno riscontrato ferite guaribili in 10 giorni. L'aggressore è stato arrestato e si tratta di un pluri-pregiudicato 46enne di Castellammare di Stabia e domiciliato a Battipaglia presso l' abitazione del fratello. Al momento per lui è stata disposta la misura degli arresti domiciliari mentre lunedi avverrà il processo per direttissima. Non è la prima volta che accadono aggressione ai danni di vigili urbani di Salerno.
L'episodio odierno porta alla ribalta sia il tema della grave crisi sociale che stà attanagliando il nostro Paese oltre che il tema della carenza di organico della Polizia Municipale di Salerno; durante l'aggressione, infatti , l'agente ferito si è trovato solo in quanto gli altri colleghi erano intervenuti a Fratte per un incidente tra un'auto e un camion.

Fonte:
Salernonotizie
Articoli simili