domenica, 25 settembre 2022
spinner
Data di pubblicazione: 18 February 2013

Minaccia l'agente che lo multa: denunciato

Castellinews
Lazio
(Lanuvio - Cronaca) - Nei giorni scorsi, un cittadino, dopo avere ricevuto la notifica di una contravvenzione per violazione al codice della strada, avendo letto il nome di chi materialmente aveva scritto il verbale, un agente della Polizia Locale di Lanuvio, si è recato presso la sua abitazione formulando minacce gravi nei suoi confronti. Successivamente l'agente in forza alla Polizia Locale, ha informato dell'accaduto il comando di appartenenza; gli uomini della polizia giudiziaria coordinati nell'occasione dal Vicecomandante Dario Buccilli, si sono immediatamente attivati svolgendo le prime indagini che hanno portato all'individuazione del soggetto e alla sua residenza. Con un sopralluogo presso l'abitazione l'uomo, che da accertamenti preventivi risultava titolare di porto d'armi e di regolare detenzione di armi da fuoco, si è provveduto al ritiro amministrativo delle armi detenute. Le stesse venivano custodite presso il commissariato di Polizia di Genzano, che ha collaborato nell'eseguire l'operazione. Il soggetto è stato quindi denunciato a piede libero dal comando Polizia Locale di Lanuvio e dovrà rispondere alla Procura della Repubblica di Velletri per minaccia a pubblico ufficiale e violazione di domicilio.


Fonte:
Castellinews
Articoli simili